Organizzazione iscritta al M.I.U.R. allo schedario dell'Anagrafe Nazionale delle Ricerche Art. 64, comma 1, DPR 11 luglio 1980 n. 382, cod. 62154OMH Organizzazione iscritta nel registro delle discipline Bionaturali regione LombardiaLEGGE REGIONALE 1 febbraio 2005, N. 2

Valutazione e attestazione degli animali in IAA

Scuderia Italia…cavalli, cani, e l’unione di Matteo e Federica!

Si sono sposati il 25 di maggio, Matteo e Federica…Ma il loro progetto lavorativo e di vita, a Bibiana ( in Piemonte, tra Pinerolo e Saluzzo), è ormai una realtà ben consolidata, a qualche anno dalla sua creazione, come ci raccontano in questa intervista…

Come nasce Scuderia Italia?

Il progetto nasce nel 2014, sia io sia Federica montavamo in concorso, e quando i miei hanno cambiato la sede dell’attività di famiglia (un salumificio), abbiamo deciso di buttarci…provare per noi è l’unico modo per vedere se le cose possono funzionare.

Abbiamo cominciato a ristrutturare, sistemare, e dopo il corso Guide e Istruttore Pony tra il 2014 e il 2015, abbiamo finalmente aperto il 17 maggio 2015…non senza fatica, considerato il fatto che per me in quel momento il mio lavoro principale era un altro!

Quali sono le principali attività presso la vostra struttura?

Principale attività è il lavoro in campo, facciamo avviamento alla monta inglese e salto ostacoli…lavoriamo con i molto giovani “sotto i 14 anni”, l’anno scorso abbiamo fatto la 1° garetta sociale…Facciamo anche Estate Ragazzi per i bambini che sono qui da noi…

Nel prossimo futuro…quali sono i vostri obiettivi professionali?

L’idea è sicuramente quella di ingrandirsi, al momento abbiamo 10 box, vorremmo ingrandire il campo, migliorare le scuderie..i progetti non mancano, anche se vogliamo stare sempre con i piedi ben per terra.

Due cuori…e un maneggio: chi sono Matteo e Federica dal punto di vista equestre…e nella vita?

Io ho iniziato molto tardi, Federica molto prima, ci siamo ritrovati ad un certo punto a fare concorsi assieme, e da lì è un po’ nato il tutto…A quel punto io ho smesso con l’agonismo, mentre Fede, nell’ottica di migliorare, è arrivata fino al 1° grado fise…Siamo riusciti nell’intento anche di domare 5 o 6 soggetti, ed è stata una grossa soddisfazione..

A livello personale…beh dopo 7 anni il coronamento del tutto è stato il matrimonio, celebrato il 25 di maggio…Che dire, stiamo insieme TUTTO il giorno e tutti i giorni, ma il fatto di essere accomunati da passioni comuni, i cavalli ma anche i Siberian Husky, fa si che ogni giorno si viva con passione..

I cani…raccontateci un po’ della vostra attività con questi splendidi esemplari..

Il progetto Siberian Legend è partito con il maneggio…ora abbiamo 8 Siberian, tutti con uno standard altissimo…come con Engea nel settore equestre, vogliamo fare tutto in un certo modo. I cani hanno fatto 2 cucciolate, e la cosa principale che abbiamo fatto è stata quella di affidarli a famiglie che sapevamo essere il massimo per il loro benessere.

Dove e come vi vedete da qui a 10 anni?

Sicuramente ci vediamo qui con tutte le strutture ben fatte, ampliando il settore cani ( il prossimo inverno andremo a Rucas con le slitte) e poi chissà, idee nuove, però mai abbandonando lo spirito “di famiglia” che si respira qui, che è quello che ci contraddistingue…

Intervista di Giorgia Ferrero

Partners