Organizzazione iscritta al M.I.U.R. allo schedario dell'Anagrafe Nazionale delle Ricerche Art. 64, comma 1, DPR 11 luglio 1980 n. 382, cod. 62154OMH Organizzazione iscritta nel registro delle discipline Bionaturali regione LombardiaLEGGE REGIONALE 1 febbraio 2005, N. 2

Valutazione e attestazione degli animali in IAA

Momenti di gloria..! Campionato Nazionale Oipes Karate

Ricevetti la chiamata la sera prima verso le 21:00, era Giovanni Montesanti, che mi riferiva i numeri degli atleti che avremmo ospitato nel palazzetto dello sport “Palaoltrepo” di Voghera. Chiuso il telefono chiamai il presidente Mauro Testarella che, con voce di sorpresa si domandò con quanta professionalità, cuore e passione il maestro Montesanti avesse organizzato un evento del genere.

Domenica 7 aprile si è svolto il campionato nazionale di Karate OIPES, organizzato dal dirigente nazionale Montesanti Giovanni ed i suoi strepitosi colleghi e maestri di karate provenienti da tutta italia. Oltre 1300 spettatori presenti, 450 atleti, 52 associazioni coordinati da 25 arbitri, insomma un successo nel successo! Ci interroghiamo tutt’oggi come sia stato possibile raggiungere questi numeri e la risposta c’è: la dà proprio il nostro dirigente Giovanni:

“Quello che si è perso nel mondo sportivo del karate è un concetto che va oltre la preparazione sportiva o la disciplina, si è persa la voglia di collaborare e stare insie- me, non riuscendo a mettere da parte i punti di vista diversi che ognuno ha, si è persa la volontà di costruire qualcosa senza ricevere denaro in cambio o sovvenzioni. Questo per il mondo del karate è devastante! Siamo riusciti a creare un evento semplicemente chiamando a Voghera tutti i maestri amici di karate che allenano da oltre 40 anni i propri allievi senza chiedergli quale ente rappresentassero!”

“Abbiamo abbattuto – continua Montesanti – il muro delle solite “bandiere degli enti” e ci siamo riuniti convogliando a noi ben 450 atleti. Oggi in Italia il mondo del karate è frazionato ma la voglia di fare un evento sociale fuori dagli schemi ci ha dato ragione! Le società e gli allievi vogliono fare sport e competizioni e non politica associazionistica”.

Un’ emozione dopo l’altra vedere allievi, dai 5 anni in su, cimentarsi nel Kata, un privilegio premiarli uno ad uno!

Tutti i premi sono stati messi a disposizione da OIPES Organizzazione Italiana Professionisti Educazione e Sport, oltre alla vacanza in Sardegna per la società che ha portato più vittorie nelle competizioni della giornata.

La società vincitrice è stata la World Karate con il suo direttore tecnico Selman Rosario, la stessa ha ricevuto in premio la coppa PGS del 50° anno di fondazione.

Difficile ringraziare uno ad uno ogni maestro o società o atleta o arbitro, ma sicuramente per chi c’era il giorno 7 Aprile dedichiamo questo grande “GRAZIE DI CUORE” da parte di tutte le autorità intervenute e degli enti organizzatori.

Il Campionato Nazionale Karate OIPES ha chiaramente mandato un forte messaggio al mondo sportivo ludico e ricreativo, e cioè che “Insieme si può crescere”.

Un Ringraziamento speciale va al Sindaco di Voghera Carlo Barbieri, all’ Assessore in Politiche Sociali Simona Virgilio, all’Assessore Sicurezza e Polizia Locale Giuseppe Carbone, Mauro Testarella Presidente di OIPES, Franco Fiorillo Presidente di Engea Garibaldini Volontari a Cavallo, Romina

Girotto della Segreteria di Presidenza OIPES, i collaboratori maestro 8° Dan Federico Pellegrini, Curci Leonardo, D’assisi Gianfranco e l’istruttrice Martina Megna.

In Ultimo un ringraziamento speciale per la determinazione, professionalità e passione, va a Giovanni Montesanti, che ha portato le discipline del Karate a rappresentare un evento importante.

Il Segretario Nazionale

Tino Nicolosi

OipesKarate-campionato nazionale